MANCATO INSERIMENTO LAVORATIVO PERSONE DISABILI: AVVIAMENTO NUMERICO

I datori di lavoro che non hanno utilizzato gli strumenti per l’inserimento lavorativo, sono soggetti all’invio d’ufficio da parte del Servizio Occupazione Disabili, di personale disabile.  

L' avviamento numerico

L’istituto dell’avviamento numerico prevede l’invio d’ufficio, da parte del Servizio Occupazione Disabili  di un lavoratore inserito in graduatoria, presso aziende che hanno scoperture della quota obbligo e che presentano le seguenti condizioni: 

  • l’azienda non deve essere sospesa dagli obblighi per crisi aziendale

Il lavoratore è individuato dalla graduatoria e deve presentare i seguenti requisiti:

  • possedere la relazione conclusiva
  • avere una tipologia d’invalidità di tipo fisico e/o sensoriale

L’abbinamento tra l’azienda e il lavoratore viene fatto in base ad alcuni fattori:

  • posizione in graduatoria
  • territorialità del lavoratore e dell’azienda
  • mansione richiesta dall’azienda
  • indicazioni presenti sulla relazione conclusiva

Contatta il PROMOTORE68 di riferimento per il territorio della tua  azienda 

Torna su